15 giugno 2018

...rapido e indolore

Uscita mattutina, mirata e precisa....pronto, primo lancio a wtd e dopo due metri di zig zag arriva lo scoppio a galla!!!


A seguire il nulla....in compenso, sverginata la nuova combo Ecooda Ranger + Daiwa Caldia

Giorno seguente, nel tardo pomeriggio, dopo vari lanci a wtd e minnow incoccio una bella capocciona stimata 2,5/3 kg su tide120 che si è slamata nella corrente laterale a tre metri da me....

25 maggio 2018

Veloce ed ecologico...

Ormai le temperature sono molto gradevoli e una cosa che mi piace fare, soprattutto se sto in ferie, e prendere la bicicletta, lo zaino e la mia travel rod...
Il pomeriggio ho il tempo e voglia di andarmene a lanciare gli artificiali da qualche parte, purtroppo un forte maestrale mi tiene a casa. In compenso sfrutto l'occasione e mi sistemo un pò di cosine e preparo tutto per l'alba.
Le giornate si sono allungate e fa giorno molto presto, la sveglia suona alle 5:20 e il cielo è già chiaro. Esco di casa e l'aria fresca sulla bici si sente...comincio a scendere il litorale, trovo il punto giusto e mi fermo, monto la mia cannetta e opto per un wtd dato che il mare è calmo con una leggera increspatura causata dal vento che di nuovo sta per rialzarsi.
Primo lancio con un sammy 100 e nemmeno a crederci un'attacco a galla che non va a buon fine.
L'adrenalina sale e il cervello frulla chiedendosi quale esca potrebbe essere la giusta, provo con un jerk e poi con BM ma niente di fatto....
Ritorno al wtd anche se il vento non mi aiuta, un duel silver dog 90 è la mia scelta!! lancio e dopo un qualche giro di manovella lo scoppio a galla, la canna e la frizione ammortizzano le prime fughe, circa 30 mt. ci dividono da me e il pesce. In pochi istanti e le ancorette ben saldate in bocca che il pesce è preso col grip.


Continuo con la speranza di farne un'altra e ricevo altri due attacchi a vuoto sempre con il wtd.

Per ora è tutto...a presto!!

4 maggio 2018

Double shot

Ormai sono anni che pesco e posso confermare una cosa, che l'uscita giusta in qualche modo la percepisci sempre...
Sono le 23:00 passate e non riesco ad addormentarmi, nonostante la stanchezza continuo a girarmi nel letto senza prendere sonno, non è da me. La sveglia puntata alle 5:20 mi ricorda che ho solo poche ore per riposarmi...quella sensazione strana, mille domande su dove e come...mi risveglio alle 4:00, troppo presto...puntuale suona la sveglia e salto dal letto, mi vesto, un bacio alla mia donna che dorme beata e via verso il mare.
L’aria profuma di primavera e l’alba è imminente, sento in lontananza il rumore del mare, quel dolce suono della scaduta...arrivato in spiaggia “leggo” il mare, perfetto, l’acqua è pulita e una spuma bianca si espande per tutta la costa.
Scelgo l’esca e scendo in campo, primo lancio con suspense e a recupero finito mi guardo intorno, vedo una “correntina”, è quella giusta!
Deciso mi sposto, con precisione lancio nella corrente e come l’esca entra in pesca BAM!!
Mi diverto con la mia combo da casting che a differenza dello spinning oltre alla potenza mi da tanta sicurezza, la vedo tra la schiuma bella combattiva e in poco tempo la prendo con il grip


Mi giro e vedo che sta per scendere in campio un'altro spinner, colgo l'occasione e mi faccio immortalare....
Tempo di "sistemare il pesce" e la mia posizione viene occupata dall'ultimo arrivato, no problem...mi guardo intorno, faccio trenta metri, cambio esca e lancio...BAM!! 
Secondo pesce in canna, più piccola ma sempre stupenda.


Rod: Major Craft Crostage "Hard Rock"
Reel: Abu Garcia Revo Beast
Line: Yamatoyo Resin Sheller PE 22LB
Lure: TKF130 + Black Minnow 120

Un'alba da ricordare, un'oretta fantastica!! Soddisfatto e felice chiudo tutto e vado a fare colazione...

21 aprile 2018

Spring Bass

Un pomeriggio a bass, veloce e mirato, una canna un'esca....
Tanti "pinelli" aggressivi e affamati hanno gradito un bel jig con l'aggiunta di trailer utilizzando la tecnica swimming jig, questo il più bello!!


1 aprile 2018

Pesce d'Aprile?

Un primo Aprile che potrebbe essere uno scherzo ma che invece è Pasqua ed è pure tutto vero!!!
Io e l'amico Giuseppe ci sentiamo in anticipo per farci una pescatina dato che non si lavora...Le previsione danno vento forte e mare agitato, ma la voglia e tanta e lo spot si trova.
Ci diamo appuntamento sul posto, io sempre con qualche minuto di anticipo mi trovo li e comincio a prepararmi mentre aspetto Giuseppe.
Arrivati in zona pesca il mare è come ce lo aspettavamo, quindi cominciamo con esche che ci consentono di rimanere in pesca. Dopo pochi minuti sento una "mangiata" senza risultato, lo riferisco a Giuseppe che è poco vicino a me; si continua a lanciare abbastanza fomentati e lui pensa bene di cambiare l'esca mettendo qualcosa di più leggero che rimanga più in superficie, infatti, primo lancia e grida ce l'ho!!! primo pesce d'aprile


Dopo le foto di rito, cambio esca anch'io, un bel minnow bianco che come tocca l'acqua ed entra in pesca viene gradito da un'altra spigola che in mezzo al correntone mi fa tribolare un pò fino a farsi bogare da Giuseppe.


Un'oretta e mezza di fuoco, soddisfatti e felici ce ne andiamo a fare colazione e ci andiamo a preparare per il pranzo Pasquale!!!

25 agosto 2017

Before the beginning

Sta per cominciare la stagione, perlomeno per me, un paio di "piccole" mareggiate  ci sono state ma purtroppo non ho potuto sfruttarle.
In compenso mi sbizzarrisco facendo qualche acquisto e comincio a prepararmi le attrezzature e qualche esca nuova da provare.

Una lampadina nuova, un petzl tikkina 80 lumen


Un Imakatsu Gekiasa II modificato con gli ami



E sempre in casa Imakatsu una bella esca, l' Huddle Swimmer 4.5" innescato con un amo piombato OMTD del 4/0


Per il momento è tutto.....a presto!

9 agosto 2017

Fa caldo!!!

Troppo caldo, ma nel poco tempo ci si prova...in tutti i modi....ma di pesci nemmeno l'ombra...


A presto...